palazzo delle misture


dove ogni drink racconta una storia

di nina zerby

 

Palazzo delle Misture è un vero e proprio tempio della cultura del bere, dove non sono le quantità a prevalere, ma l’assoluta cura e qualità delle miscelazioni servite in bicchiere.

Nato nello stesso edificio dove alla fine del 1400 sorgeva il Monte di Pietà della città di Bassano del Grappa, questo bellissimo locale è una tappa obbligatoria per chiunque sia appassionato di quelli che comunemente chiamiamo cocktails, ma che “a palazzo” sono definiti miscelazioni o misture.

Varcata la soglia, le grandi lampade a sospensione, i vetri colorati, le poltrone in cuoio e l’altissima parete a vetrina riempita con centinaia di bottiglie, accolgono gli avventori in un’atmosfera misteriosa. Vi sembrerà davvero di esservi imbattuti in un viaggio nel tempo e la prima sensazione che proverete sarà quella di essere all’interno del laboratorio di un alchimista. In un attimo vi ritroverete a sfogliare una sorta di manualetto chimico che vi guiderà alla scelta del vostro drink con nozioni e inusuali aneddoti. 

In questo scrigno delle meraviglie la preparazione del cocktail è un rituale: gli ingredienti, la forma dei bicchieri, la cura del bartender che vi farà assistere alla nascita di una piccola magia. I titolari del locale vogliono preservare e diffondere la cultura della miscelazione alcolica infatti a palazzo le abilità di chi compone la mescola vanno al di là dell’utilizzo dei comuni misurini, bar-spoon e shaker. Tutto ciò che finisce nel bicchiere deve avere una motivazione ma soprattutto deve essere in grado di scaturire una precisa reazione sui sensi del gusto, dell’olfatto, della vista. 

L’approccio così intenso alle bevande è sottolineato dalla presenza femminile di Elisa Favaron, Miscelatore Record Nazionale del 2017, la bar-lady che declina il concetto di cocktail a quello di “polibibita” e che dosa i liquori in “polsi”, non in centilitri, costruendo vere e proprie alchimie di conoscenza e metodo. Se in programma avete l’idea di fare un salto a Bassano vi consiglio una tappa a Palazzo delle Misture dove potrete farvi coccolare con un aperitivo a base di “Spruzzo” milanese o ancor meglio con un cocktail riportato in vita dal secolo scorso. Ne rimarrete di certo inebriati!

palazzodellemisture.it

photo courtesy

Palazzo delle Misture